Martedì 14 Febbraio 2023: GLI ITALIANI NEL MONDO, RISORSA DEL TERRITORIO. IL CASO DELL’EMIGRAZIONE SARDA.

Martedì 14 Febbraio 2023, dalle ore 14 alle ore 15, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati di Via della Missione 4, Roma avverrà la Conferenza Stampa di presentazione “GLI ITALIANI NEL MONDO, RISORSA DEL TERRITORIO. IL CASO DELL’EMIGRAZIONE SARDA.”

Successivamente l’incontro proseguirà presso il circolo ACRASE “Maria Lai i Sardi a Roma APS” in via Annone 4D,Roma, dove interverrà l’On. Ugo Cappellacci.

N.B: Per partecipare è necessario accreditarsi entro le ore 12 del 13 Febbraio, scrivendo a Porta_f@camera.it .

Per gli uomini è d’obbligo indossare la giacca.

Riunito il Comitato 11 ottobre di iniziativa per gli italiani nel mondo

ROMA\ aise\ – Si è riunito oggi il Coordinamento del “Comitato 11 Ottobre d’iniziativa per gli italiani nel mondo” allo scopo di riprendere l’attività dopo la lunga pausa che ha visto il Paese impegnato a fronteggiare la diffusione del Covid 19.
“La ripresa in atto non deve impedire di prendere in considerazione alcune code della pandemia che non hanno mancato di incidere anche sulle comunità degli italiani all’estero. A questo proposito si segnalano due aspetti che meritano l’attenzione delle istituzioni”, spiega il Comitato in una nota.

Maggiori informazioni

Italiani in Tunisia scrivono al Governo

Un gruppo di cittadini italiani residenti in Tunisia ha scritto una lettera aperta diretta ai rappresentanti dello Stato italiano, in cui si esprime preoccupazione riguardo le attuali pressioni esercitate dall’Italia nei confronti del Paese nordafricano in merito alla questione migratoria.
La lettera è stata pubblicata pochi giorni dopo l’incontro avvenuto a Tunisi, lo scorso 17 agosto, tra la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese, il ministro degli Esteri, Luigi di Maio, accompagnati dai commissari europei per gli Affari Interni e per il Vicinato e Allargamento e il Presidente tunisino, Kais Said, il capo del Governo designato e ministro dell’Interno e il ministro degli Affari Esteri del Paese nordafricano.

Maggiori informazioni

NON E’ VERO CHE LA SARDEGNA E’ CHIUSA FINO AL 31 LUGLIO!!

TROPPI EQUIVOCI !!!!!

Questa nota nasce da un equivoco. Quello di un recente decreto del Presidente della Regione Sardegna che proroga fino al 31 luglio lo stato di emergenza nell’isola – verosimilmente per dare il tempo all’Amministrazione di agire con i suoi provvedimenti economici. L’interpretazione data all’esterno di questa disposizione ha provocato un’ondata di annullamenti di prenotazione di viaggi per la Sardegna che gestisce la FASI (Federazione delle Associazioni dei Sardi in Italia). L’equivoco per fortuna è stato tempestivamente chiarito dallo stesso organismo associativo per cui su questo versante non ci dovrebbero più essere contraccolpi.

Maggiori informazioni
comitato11ottobre@gmail.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi